08/11/2014
Giordano: il tavolo tecnico governativo sui precari dia risposte concrete

La fissazione nella capitale per il prossimo 12 novembre del tavolo tecnico per la risoluzione dei problemi dei precari,LSU ed LPU, nonché sulla copertura finanziaria degli ammortizzatori sociali è da leggere positivamente e mostra una apertura del governo a tali problematiche con il coinvolgimento diretto nelle trattative delle organizzazioni sindacali.

Il consigliere regionale del Partito Democratico Giuseppe Giordano interviene su quella che può definirsi ormai una polveriera sociale in una Calabria martoriata e che dovrà spingere il governo, alle prese con le difficoltà di bilancio, a trovare le giuste risorse a favore di intere categorie sociali, alle quali sono stato vicino in questi anni durante la mia attività istituzionale, che per far sentire la loro voce sono state costrette ad adottare metodi di lotta molto forti e decisi con il blocco della circolazione sulle strade calabresi.

In tal senso, sottolinea Giordano, faccio mie le preoccupazioni manifestate dalla delegazione parlamentare calabrese del Partito Democratico e auspico un confronto che finalmente riconosca quei diritti che giustamente ,e per buona parte, sono rivendicati dai lavoratori alla luce di normative approvate e che non hanno trovato la loro attuazione per la mancata emanazione dei relativi decreti attuativi.

Mi riferisco in particolare, evidenzia il consigliere regionale, ai 50 milioni di euro previsti dalla legge di stabilità per l’annualità in corso e che, se sbloccati, potrebbero portare alla definitiva sistemazione del bacino degli LSU ed LPU. A ciò si aggiunga, rimarca Giordano, la drammatica condizione delle migliaia di lavoratori che godono degli ammortizzatori sociali e che attendono ancora il pagamento delle spettanze riferibili ad alcune mensilità 2013 e per l’intero anno 2014.

Il riscontro positivo al tavolo tecnico, la partecipazione delle sigle sindacali, l’apertura manifestata dal governo, conclude Giordano, fanno ben sperare che la vertenza si concluda positivamente e si eviti così il rischio di una rivolta sociale che metterebbe in crisi il già fragile tessuto socioeconomico calabrese
GLI ALTRI COMUNICATI
Giordano: la Provincia agisca in modo responsabile nella elaborazione del nuovo piano di dimensionamento scolastico
12/11/2014 - E’ stato avviato dall’assessorato regionale alla cultura l’iter per    avviare le procedure per il dimensionamento dell’anno scolastico 2015/16. Le operazioni vanno trasmesse dalle Province alla Regione entro il prossimo quindici dicembre, poiché gli atti devono essere definiti entro il trentuno dicembre. Mi auguro, sostiene il consigliere regionale [...]
“Omeca, si rispettino gli impegni presi con i lavoratori reggini”
11/11/2014 - Giordano (Pd): “Ben vengano gli investimenti stranieri se garantiscono sviluppo all indotto” REGGIO CALABRIA - “A prescindere da quale sia la proprietà, è assolutamente necessario tutelare le professionalità dell O.Me.Ca. e garantire il rispetto degli impegni presi in questi mesi con i lavoratori reggini”. E  quanto afferma in una nota Giuseppe [...]
Officina Calabria: pieno sostegno alle regionali al consigliere del Partito Democratico Giuseppe Giordano.
07/11/2014 - Nell’ambito di una riunione degli iscritti e dei candidati alle recenti elezione comunali, il movimento Officina Calabria ,nel valutare l’esito del voto , ha riaffermato la piena soddisfazione per la vittoria della coalizione con il candidato a sindaco Giuseppe Falcomatà e il raggiungimento del quorum da parte della lista promossa dallo stesso movimento che ha permesso di [...]
Maltempo, solidarietà di Giordano (Pd) ai cittadini di Careri e Natile Vecchio
06/11/2014 - REGGIO CALABRIA – “Ancora una volta, la furia dell’acqua ci riporta davanti all’ennesimo crollo a causa del maltempo che poteva essere evitato”. Si esprime così Giuseppe Giordano, candidato alla carica di consigliere regionale nella lista del Pd a sostegno di Mario Oliverio sul crollo di un ponte a Careri, in provincia di Reggio Calabria. Le ingenti [...]
“La Calabria riparta da digitale e innovazione”
05/11/2014 - Giordano, Pd: “Sostegno ai giovani e alle imprese tramite sburocratizzazione e Agenda Digitale”. “La Calabria deve ripartire dall’innovazione, dal digitale e dai talenti della sua regione: solo così possiamo dare un futuro ai tanti giovani che si formano nelle nostre università”. E’ quanto ha affermato ieri Giuseppe Giordano, candidato alla [...]
“Omeca, si rispettino gli impegni presi con i lavoratori reggini” Giordano (Pd): “Ben vengano gli investimenti stranieri se garantiscono sviluppo all’indotto”
01/11/2014 - REGGIO CALABRIA - “A prescindere da quale sia la proprietà, è assolutamente necessario tutelare le professionalità dell’O.Me.Ca. e garantire il rispetto degli impegni presi in questi mesi con i lavoratori reggini”. E’ quanto afferma in una nota Giuseppe Giordano, consigliere regionale uscente e candidato al consiglio regionale nella lista del Partito [...]
1
2
3
4
5
>>