12/11/2014
Giordano: la Provincia agisca in modo responsabile nella elaborazione del nuovo piano di dimensionamento scolastico

E’ stato avviato dall’assessorato regionale alla cultura l’iter per    avviare le procedure per il dimensionamento dell’anno scolastico 2015/16. Le operazioni vanno trasmesse dalle Province alla Regione entro il prossimo quindici dicembre, poiché gli atti devono essere definiti entro il trentuno dicembre. Mi auguro, sostiene il consigliere regionale del Partito Democratico Giuseppe Giordano, che la Provincia agisca nell’ambito del nuovo piano con criteri diversi rispetto agli anni precedenti  attraverso una politica di concertazione che veda coinvolti gli enti locali, dirigenti, scuole, docenti, famiglie ,istituzioni. Ricordiamo come nell’anno passato vi siano state proteste vibranti sulla modalità di definizione del piano e in particolare per quanto riguarda  i piccoli centri collocati nelle zone interne e montane e la stessa città i Reggio Calabria. Sul punto non vorremmo,sottolinea Giordano, ritrovarci con una piano provinciale che vada ad eliminare ulteriori plessi scolastici  determinando così non solo la privazione di un diritto inalienabile ma anche delle scelte in controtendenza con le stesse  politiche europee che vanno nella direzione di contrasto allo spopolamento delle zone montane. A ciò si aggiunga, conclude il consigliere regionale, come la stessa Corte Costituzionale sia intervenuta varie volte cassando quelle normative di legge che arbitrariamente andavano ad intaccare le autonomie regionali in materia di dimensionamento scolastico e per tali motivi i margini di manovra acquisiti potranno mettere in condizione l’Ente Provincia di rimediare agli errori passati. 

GLI ALTRI COMUNICATI
Giuseppe GiordanoGaranzia Giovani. Giuseppe Giordano: “Dobbiamo scongiurare il rischio che i fondi vengano riprogrammati”
29/10/2014 -  REGGIO CALABRIA – “E’ inaccettabile la leggerezza con la quale il governo regionale di centrodestra e in particolare l’assessorato al lavoro hanno trattato il programma Garanzia Giovani”. Si è espresso così Giuseppe Giordano, candidato al Consiglio Regionale della Calabria nella lista del Partito Democratico a sostegno di Mario Oliverio, dopo le [...]
Officina Calabria: un importante contributo per l’affermazione del sindaco Falcomatà e del centrosinistra
28/10/2014 - Un successo elettorale che premia il rinnovamento della classe politica cittadina e che ha visto  la lista Cambiare Reggio Cambia/Officina Calabria raggiungere un risultato ampiamente positivo. Il Presidente di Officina Calabria, On.le Giuseppe Giordano, evidenzia il ruolo determinante del movimento nel raggiungimento del quorum garantendo così una rappresentanza nel nuovo consiglio [...]
Giordano: si risolvano al più presto le criticità del servizio di integrazione e supporto al servizio di “Urgenza ed Emergenza SUEM 118” dell’ASP n° 5
06/10/2014 - Il consigliere regionale Giuseppe Giordano ha presentato una interrogazione a risposta scritta su diverse problematiche che interessano  il servizio di integrazione e supporto al servizio di “Urgenza ed Emergenza SUEM 118” ricadente nella competenza territoriale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria. Nella interrogazione presentata si pone in evidenza come [...]
Giordano: non si sconvolga l’Anas regionale
22/09/2014 - La preoccupazione manifestata dalle sigle sindacali sul tentativo surrettizio da parte dei vertici dell’Anas di ridimensionare o comunque rivedere in senso negativo l’assetto organizzativo dell’ente è pienamente condivisibile.  Il consigliere regionale Giuseppe Giordano valuta negativamente i provvedimenti amministrativi dei vertici aziendali dell’Anas con i [...]
REGISTRO TUMORI E SITI CONTAMINATI NELLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA: TAVOLA ROTONDA A LOCRI
13/09/2014 - L associazione  “Articolo32 Calabria” e il Movimento Officina Calabria hanno organizzato una tavola rotonda e dibattito  sul temaREGISTRO TUMORI E SITI CONTAMINATI NELLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA: CRITICITA  E PROPOSTE DI INTERVENTO. L importante iniziativa che si terrà a Locri sabato 13 settembre, alle ore 16,00, presso il Palazzo della cultura, vedrà [...]
Giordano: nonostante le rassicurazioni continua a non funzionare l'impianto di trattamento e smaltimento dei rifiuti di Siderno
11/09/2014 - Ancora una volta associazioni, comitati e cittadini della città di Siderno devono prendere atto dei mancati interventi sull’impianto di selezione e trattamento dei rifiuti sito in contrada San Leo. Il consigliere regionale Giuseppe Giordano ,nel partecipare e nell’aderire al nuovo sit- in di protesta ,sottolinea come gli impegni presi nel mese di agosto dagli organismi [...]
<<
2
3
4
5
6
>>