07/11/2014
Officina Calabria: pieno sostegno alle regionali al consigliere del Partito Democratico Giuseppe Giordano.

Nell’ambito di una riunione degli iscritti e dei candidati alle recenti elezione comunali, il movimento 

Officina Calabria ,nel valutare l’esito del voto , ha riaffermato la piena soddisfazione per la vittoria della

coalizione con il candidato a sindaco Giuseppe Falcomatà e il raggiungimento del quorum da parte della

lista promossa dallo stesso movimento che ha permesso di eleggere un rappresentante in seno al nuovo

consiglio comunale. L’affermazione così forte della coalizione di centrosinistra , evidenzia Officina Calabria,

da un lato punisce sonoramente il “modello Reggio” dall’altro carica di responsabilità la nuova classe

dirigente che dovrà risollevare dalle macerie una intera comunità. I presupposti per una rinascita e una

nuova primavera reggina vi sono tutti così come la capacità di governance sulle sfide, prima fra tutte la

costituenda città metropolitana, che la nuova amministrazione a guida Falcomatà dovrà affrontare .

Gli aderenti hanno ripercorso l’iter della preparazione della lista che ha visto l’unione di Officina Calabria

con l’associazione del candidato a sindaco alle primarie cittadine durante le quali era stato sostenuto.

Tale scelta è nata anche da un percorso di coerenza e continuità promosso dal consigliere regionale

Giuseppe Giordano.

Nonostante i tempi ristretti il risultato elettorale ha premiato l’impegno del movimento Officina Calabria

che ha permesso con i suoi venticinque candidati di raggiungere il quorum, benché tale contributo

fondamentale non sia stato riconosciuto proprio da chi è risultato eletto con lo specifico intento di negare

la realtà dei fatti. A conferma di ciò si è assistito a dichiarazioni di natura contabile che sicuramente poco

hanno a che vedere con i principi basilari della matematica, atteso che il novello Euclide ha omesso

di evidenziare che i voti dei candidati della sola associazione Cambiare Reggio Cambia sarebbero stati

insufficienti per il risultato.

Il Movimento, poi, a conferma di una solidità e continuità nell’impegno politico, ha rinnovato il pieno

appoggio al candidato alle elezioni regionali Giuseppe Giordano .L’esponente del Partito Democratico

ha registrato la piena vicinanza degli iscritti e di tutti i candidati del Movimento il quale nel corso dei

lavori si è determinato per il futuro di implementare le varie aree tematiche attraverso il coinvolgimento

di personalità della cultura e della politica;ciò anche per offrire un valido contributo al nuovo governo

comunale e regionale .

In questa ottica tutti i 25 candidati dell’associazione “Officina Calabria” hanno ribadito l’impegno ed

il sostegno alla campagna elettorale del candidato Giuseppe Giordano, all’insegna della trasparenza

e del dialogo per far crescere una politica nuova che possa avvicinare i giovani,le donne e gli anziani,

alimentando speranze e partecipazione.
GLI ALTRI COMUNICATI
Giordano: piena condivisione alla proposta dell’On. Oliviero per l’approvazione di una legge regionale sull’agricoltura sociale
29/08/2014 - Riscontro positivamente la proposta avanzata dall’On.le Nicodemo Oliviero perché la prossima legislatura regionale ponga fra le proprie priorità l’approvazione di una legge che rafforzi e sviluppi l’agricoltura sociale con la previsione di assegnare  ai giovani ai giovani che vogliono fare impresa le terre pubbliche e agro-pastorali, i terreni e le [...]
impianto smaltimento rifiutiRifiuti, Giordano: adesione al sit in di protesta contro malfunzionamento impianto di trattamento e smaltimento di Siderno
16/08/2014 - “In Calabria la politica di gestione dei rifiuti urbani è stata un completo fallimento, l’interminabile fase commissariale, prima, e la gestione ordinaria, dopo, non hanno mai messo la parola fine all’emergenza rifiuti nella nostra Regione”. E’ quanto afferma il consigliere regionale, Giuseppe Giordano, che conferma la propria adesione al sit-in di protesta [...]
Giuseppe GiordanoGiordano: salvaguardare la qualità dei servizi negli interventi sociosanitari
07/08/2014 - L’allarme lanciato da numerosi organismi del terzo settore sulle modalità di predisposizione dei bandi di gara nel campo socio sanitario da parte di diverse amministrazioni locali deve spingere ad una adeguata riflessione sulla qualità dei servizi erogati. La crisi degli enti locali non può permettere che si giochi sulla pelle degli assistiti attraverso dei bandi di [...]
Giuseppe Giordano1Giordano: si sblocchino le risorse per gli ammortizzatori sociali
06/08/2014 - La mia partecipazione al sit in di protesta di numerosi lavoratori presso la sede INPS di Reggio Calabria che da mesi reclamano ormai le erogazioni  a loro favore dei fondi per gli ammortizzatori sociali, conferma sempre di più la necessità che il governo sblocchi immediatamente i 400 milioni di euro previsti per tale tipologia di intervento. Il consigliere regionale Giuseppe [...]
giuseppe Giordano0Giordano: legittime le proteste del terzo settore sul bando regionale a favore delle fasce deboli
04/08/2014 - Condivido pienamente le preoccupazioni manifestate da diverse organizzazioni del terzo settore sui tempi ristretti previsti dal bando  regionale pubblicato dal dipartimento lavori pubblici e che mira al finanziamento di programmi residenziali   atti a promuovere l’autonomia e l’integrazione di soggetti appartenenti alle fasce deboli. Il consigliere regionale Giuseppe [...]
Coldiretti-logoGiordano: piena adesione al sit-in promosso dalla Coldiretti
29/07/2014 - I problemi del comparto agricolo calabrese tendono sempre più ad aggravarsi per l’incapacità strutturale  di un governo regionale, ormai al capolinea, che non è riuscito ad affrontare in questi anni i nodi critici dell’agricoltura regionale. Da qui la legittima protesta della Coldiretti che giustamente lamenta una interruzione dei pagamenti a favore di [...]
<<
3
4
5
6
7
>>