12/11/2014
Giordano: la Provincia agisca in modo responsabile nella elaborazione del nuovo piano di dimensionamento scolastico

E’ stato avviato dall’assessorato regionale alla cultura l’iter per    avviare le procedure per il dimensionamento dell’anno scolastico 2015/16. Le operazioni vanno trasmesse dalle Province alla Regione entro il prossimo quindici dicembre, poiché gli atti devono essere definiti entro il trentuno dicembre. Mi auguro, sostiene il consigliere regionale del Partito Democratico Giuseppe Giordano, che la Provincia agisca nell’ambito del nuovo piano con criteri diversi rispetto agli anni precedenti  attraverso una politica di concertazione che veda coinvolti gli enti locali, dirigenti, scuole, docenti, famiglie ,istituzioni. Ricordiamo come nell’anno passato vi siano state proteste vibranti sulla modalità di definizione del piano e in particolare per quanto riguarda  i piccoli centri collocati nelle zone interne e montane e la stessa città i Reggio Calabria. Sul punto non vorremmo,sottolinea Giordano, ritrovarci con una piano provinciale che vada ad eliminare ulteriori plessi scolastici  determinando così non solo la privazione di un diritto inalienabile ma anche delle scelte in controtendenza con le stesse  politiche europee che vanno nella direzione di contrasto allo spopolamento delle zone montane. A ciò si aggiunga, conclude il consigliere regionale, come la stessa Corte Costituzionale sia intervenuta varie volte cassando quelle normative di legge che arbitrariamente andavano ad intaccare le autonomie regionali in materia di dimensionamento scolastico e per tali motivi i margini di manovra acquisiti potranno mettere in condizione l’Ente Provincia di rimediare agli errori passati. 

GLI ALTRI COMUNICATI
Giordano: piena condivisione alla proposta dell’On. Oliviero per l’approvazione di una legge regionale sull’agricoltura sociale
29/08/2014 - Riscontro positivamente la proposta avanzata dall’On.le Nicodemo Oliviero perché la prossima legislatura regionale ponga fra le proprie priorità l’approvazione di una legge che rafforzi e sviluppi l’agricoltura sociale con la previsione di assegnare  ai giovani ai giovani che vogliono fare impresa le terre pubbliche e agro-pastorali, i terreni e le [...]
impianto smaltimento rifiutiRifiuti, Giordano: adesione al sit in di protesta contro malfunzionamento impianto di trattamento e smaltimento di Siderno
16/08/2014 - “In Calabria la politica di gestione dei rifiuti urbani è stata un completo fallimento, l’interminabile fase commissariale, prima, e la gestione ordinaria, dopo, non hanno mai messo la parola fine all’emergenza rifiuti nella nostra Regione”. E’ quanto afferma il consigliere regionale, Giuseppe Giordano, che conferma la propria adesione al sit-in di protesta [...]
Giuseppe GiordanoGiordano: salvaguardare la qualità dei servizi negli interventi sociosanitari
07/08/2014 - L’allarme lanciato da numerosi organismi del terzo settore sulle modalità di predisposizione dei bandi di gara nel campo socio sanitario da parte di diverse amministrazioni locali deve spingere ad una adeguata riflessione sulla qualità dei servizi erogati. La crisi degli enti locali non può permettere che si giochi sulla pelle degli assistiti attraverso dei bandi di [...]
Giuseppe Giordano1Giordano: si sblocchino le risorse per gli ammortizzatori sociali
06/08/2014 - La mia partecipazione al sit in di protesta di numerosi lavoratori presso la sede INPS di Reggio Calabria che da mesi reclamano ormai le erogazioni  a loro favore dei fondi per gli ammortizzatori sociali, conferma sempre di più la necessità che il governo sblocchi immediatamente i 400 milioni di euro previsti per tale tipologia di intervento. Il consigliere regionale Giuseppe [...]
giuseppe Giordano0Giordano: legittime le proteste del terzo settore sul bando regionale a favore delle fasce deboli
04/08/2014 - Condivido pienamente le preoccupazioni manifestate da diverse organizzazioni del terzo settore sui tempi ristretti previsti dal bando  regionale pubblicato dal dipartimento lavori pubblici e che mira al finanziamento di programmi residenziali   atti a promuovere l’autonomia e l’integrazione di soggetti appartenenti alle fasce deboli. Il consigliere regionale Giuseppe [...]
Coldiretti-logoGiordano: piena adesione al sit-in promosso dalla Coldiretti
29/07/2014 - I problemi del comparto agricolo calabrese tendono sempre più ad aggravarsi per l’incapacità strutturale  di un governo regionale, ormai al capolinea, che non è riuscito ad affrontare in questi anni i nodi critici dell’agricoltura regionale. Da qui la legittima protesta della Coldiretti che giustamente lamenta una interruzione dei pagamenti a favore di [...]
<<
3
4
5
6
7
>>