07/11/2014
Officina Calabria: pieno sostegno alle regionali al consigliere del Partito Democratico Giuseppe Giordano.

Nell’ambito di una riunione degli iscritti e dei candidati alle recenti elezione comunali, il movimento 

Officina Calabria ,nel valutare l’esito del voto , ha riaffermato la piena soddisfazione per la vittoria della

coalizione con il candidato a sindaco Giuseppe Falcomatà e il raggiungimento del quorum da parte della

lista promossa dallo stesso movimento che ha permesso di eleggere un rappresentante in seno al nuovo

consiglio comunale. L’affermazione così forte della coalizione di centrosinistra , evidenzia Officina Calabria,

da un lato punisce sonoramente il “modello Reggio” dall’altro carica di responsabilità la nuova classe

dirigente che dovrà risollevare dalle macerie una intera comunità. I presupposti per una rinascita e una

nuova primavera reggina vi sono tutti così come la capacità di governance sulle sfide, prima fra tutte la

costituenda città metropolitana, che la nuova amministrazione a guida Falcomatà dovrà affrontare .

Gli aderenti hanno ripercorso l’iter della preparazione della lista che ha visto l’unione di Officina Calabria

con l’associazione del candidato a sindaco alle primarie cittadine durante le quali era stato sostenuto.

Tale scelta è nata anche da un percorso di coerenza e continuità promosso dal consigliere regionale

Giuseppe Giordano.

Nonostante i tempi ristretti il risultato elettorale ha premiato l’impegno del movimento Officina Calabria

che ha permesso con i suoi venticinque candidati di raggiungere il quorum, benché tale contributo

fondamentale non sia stato riconosciuto proprio da chi è risultato eletto con lo specifico intento di negare

la realtà dei fatti. A conferma di ciò si è assistito a dichiarazioni di natura contabile che sicuramente poco

hanno a che vedere con i principi basilari della matematica, atteso che il novello Euclide ha omesso

di evidenziare che i voti dei candidati della sola associazione Cambiare Reggio Cambia sarebbero stati

insufficienti per il risultato.

Il Movimento, poi, a conferma di una solidità e continuità nell’impegno politico, ha rinnovato il pieno

appoggio al candidato alle elezioni regionali Giuseppe Giordano .L’esponente del Partito Democratico

ha registrato la piena vicinanza degli iscritti e di tutti i candidati del Movimento il quale nel corso dei

lavori si è determinato per il futuro di implementare le varie aree tematiche attraverso il coinvolgimento

di personalità della cultura e della politica;ciò anche per offrire un valido contributo al nuovo governo

comunale e regionale .

In questa ottica tutti i 25 candidati dell’associazione “Officina Calabria” hanno ribadito l’impegno ed

il sostegno alla campagna elettorale del candidato Giuseppe Giordano, all’insegna della trasparenza

e del dialogo per far crescere una politica nuova che possa avvicinare i giovani,le donne e gli anziani,

alimentando speranze e partecipazione.
GLI ALTRI COMUNICATI
Giordano (IDV): Procedere a bonifica ambiente
/13/1244 - ''Rispetto al progetto MIAPI e' auspicabile che si arrivi nei tempi piu' brevi possibili a risultati precisi sulle indagini nelle aree attualmente sotto monitoraggio perche' potenzialmente inquinate''. E' quanto si augura il consigliere regionale della Calabria, Giuseppe Giordano (Idv), componente della IV Commissione consiliare che ha audito i vertici dell'Arpacal. ''Anche dai contributi odierni [...]
Procedere a bonifica ambiente
/19/1242 - ''Rispetto al progetto MIAPI e' auspicabile che si arrivi nei tempi piu' brevi possibili a risultati precisi sulle indagini nelle aree attualmente sotto monitoraggio perche' potenzialmente inquinate''. E' quanto si augura il consigliere regionale della Calabria, Giuseppe Giordano (Idv), componente della IV Commissione consiliare che ha audito i vertici dell'Arpacal. ''Anche dai contributi odierni [...]
REGGIO, PDCI E IDV CERTE DELLO SCIOGLIMENTO: ''SI CHIUDE FASE POLITICA DI ILLUSIONI''
42//1/0129 - Ribadiscono le aspre critiche al Modello Reggio e all' amministrazione comunale, ma presentano anche il rendiconto delle attività dell'unico consigliere comunale eletto tra le proprie fila alle ultime elezioni amministrative, il dipietrista De Caridi. È un'incontro che traccia un bilancio politico su due fronti, quello promosso da Idv e Pdci stamane a Palazzo San Giorgio: se da un [...]
<<
71
72
73
74
75