16/03/2016
Governance sanitaria e ruolo dell’ingegneria clinica: oggi convegno a Reggio Calabria

Presso la sala conferenze Confindustria a Reggio Calabria oggi alle 17 si terrà una tavola rotonda "governance sanitaria" sul ruolo dell ingegneria clinica. La tavola rotonda è organizzata dalla Fondazione Mediterranea e da Officina Calabria con il patrocinio degli Ordini professionali dei Medici e degli Ingegneri, del Dipartimento di Ingegneria dell Università Mediterranea, dell Associazione Nazionale degli Ingegneri Clinici. L incontro è coordinato da Vincenzo Vitale, presidente della Fondazione Mediterranea, e concluso da Giuseppe Giordano, presidente di Officina Calabria.

È indubbio che la governance della sanità calabrese, e reggina in particolare, sia a un punto di svolta: non è più possibile governare gli obbligati cambiamenti e l evoluzione delle biotecnologie con gli strumenti, amministrativi ma anche culturali, che oggi possediamo.

Il progressivo espandersi della tecnologia in tutti gli ambiti sanitari rende indispensabile un cambiamento culturale che innervi la pratica medica tradizionale con conoscenze e saperi che ormai sempre più spesso esulano dalle competenze specificatamente richieste al professionista medico.

Va da sé che questa ineludibile evoluzione tecnologica della pratica medica rende necessaria la presenza di una nuova figura professionale, quella dell ingegnere clinico biomedico, che affianchi il medico in ambiente ospedaliero e l amministratore nella governance sanitaria.

La tavola rotonda farà un po  di chiarezza su questo delicato argomento fin ora non sufficientemente attenzionato.

L incontro sarà coordinato da Vincenzo Vitale, presidente della Fondazione Mediterranea, e concluso da Giuseppe Giordano, presidente di Officina Calabria.

La relazione introduttiva dell ing. Leogrande, presidente dell associazione italiana degli ingegneri clinici, farà da cornice a questo confronto tra vertici e tecnici della sanità calabrese e reggina: Frank Benedetto, DG azienda ospedaliera; Riccardo Fatarella, DG Dipartimento Sanità Calabria; Rubens Curia, già DG azienda sanitaria provinciale; Nicola Buoncristiano, Dirigente UOC di ingegneria clinica. .

Verrà distribuita ai presenti una plaquette illustrativa sull istituzione di un OSSERVATORIO REGIONALE DELLE TECNOLOGIE BIOMEDICHE.

GLI ALTRI COMUNICATI
Giordano (IDV): Procedere a bonifica ambiente
/13/1244 - ''Rispetto al progetto MIAPI e' auspicabile che si arrivi nei tempi piu' brevi possibili a risultati precisi sulle indagini nelle aree attualmente sotto monitoraggio perche' potenzialmente inquinate''. E' quanto si augura il consigliere regionale della Calabria, Giuseppe Giordano (Idv), componente della IV Commissione consiliare che ha audito i vertici dell'Arpacal. ''Anche dai contributi odierni [...]
Procedere a bonifica ambiente
/19/1242 - ''Rispetto al progetto MIAPI e' auspicabile che si arrivi nei tempi piu' brevi possibili a risultati precisi sulle indagini nelle aree attualmente sotto monitoraggio perche' potenzialmente inquinate''. E' quanto si augura il consigliere regionale della Calabria, Giuseppe Giordano (Idv), componente della IV Commissione consiliare che ha audito i vertici dell'Arpacal. ''Anche dai contributi odierni [...]
REGGIO, PDCI E IDV CERTE DELLO SCIOGLIMENTO: ''SI CHIUDE FASE POLITICA DI ILLUSIONI''
42//1/0129 - Ribadiscono le aspre critiche al Modello Reggio e all' amministrazione comunale, ma presentano anche il rendiconto delle attività dell'unico consigliere comunale eletto tra le proprie fila alle ultime elezioni amministrative, il dipietrista De Caridi. È un'incontro che traccia un bilancio politico su due fronti, quello promosso da Idv e Pdci stamane a Palazzo San Giorgio: se da un [...]
<<
71
72
73
74
75