28/10/2013
SI TUTELINO LE FARMACIE RURALI, AVAMPOSTI DELLA SANITA' CALABRESE

La mozione da me presentata e approvata dal consiglio regionale in coordinamento formale con un’altra depositata dal collega Imbalzano registra la necessità di un intervento forte e incisivo da parte del governo regionale e del Commissario ad acta alla sanità a favore delle farmacie rurali che  garantiscono il servizio sul  71% del totale dei comuni calabresi  e che vivono da anni delle criticità in particolare sul piano finanziario. Il consigliere regionale Giuseppe Giordano, proponente della mozione, ricorda come gli stessi  rappresentanti della Federfarma regionale, auditi in terza commissione consiliare,  hanno indicato una serie di  interventi che, senza eccessivi oneri finanziari, potrebbero portare ad un ampliamento dei  servizi che attualmente le farmacie offrono. In particolare, nell’ottica di potenziare la sanità sul territorio, la richiesta di creare, attraverso il Dipartimento della tutela della salute, una piattaforma su base regionale che introduca una farmacia dei “servizi”  che si caratterizza per la molteplicità degli interventi che vanno  dall’analisi di base, alla presa in carico del paziente, agli esami di prima istanza, alla prenotazione e al ritiro del referto degli esami. Su queste basi la mozione presentata e approvata ,sottolinea Giordano, impegna la Giunta Regionale  e il Presidente, nella qualità di Commissario ad acta della sanità calabrese, ad attivare attraverso il Dipartimento della Tutele della Salute,  compatibilmente con i limiti imposti dal piano di rientro e in linea con le altre regioni , una piattaforma regionale che preveda un ampliamento dei servizi offerti dalle farmacie , a deliberare un adeguamento dell’indennità di residenza spettanti alle farmacie rurali, ferma all’anno 1990,a porre in essere gli adempimenti  necessari a procedere ad un riesame del regime degli sconti per le stesse farmacie rurali. Infine, conclude Giordano, nell’ambito degli interventi a favore delle farmacie , ho depositato una richiesta  al Presidente della terza commissione consiliare On.le Salvatore Pacenza, della quale sono componente, di audire il direttore generale dell’ASP n° 5 ,Dott.ssa Rosanna Squillacioti,sull’annoso problema dei  ritardi nel pagamento dei crediti correnti nonostante la direttiva europea 2011/7/UE  recepita in Italia obblighi a rispettare i tempi di pagamento nel settore sanitari nonché sul mancato rispetto del piano di rientro concordato a suo tempo con l’ASP e riguardante  i pagamenti dei crediti vantati nel periodo antecedente all’anno 2008.

GLI ALTRI COMUNICATI
registro tumoriGIORDANO:LUCI ED OMBRE SUL PERCORSO DEL REGISTRO TUMORI
05/01/2017 - Nel dare atto dell’impegno profuso dai responsabili dell’ASP di Reggio Calabria nel rendere operativo il tanto atteso registro tumori non posso non rilevare come una attività così complessa non possa fare a meno di una azione sinergica che coinvolga i numerosi attori istituzionali che a vario titolo svolgono un ruolo importante per la realizzazione di uno strumento [...]
GIORDANO: LE PROBLEMATICHE DEI PLESSI SCOLASTICI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO “ORAZIO LAZZARINO” DI GALLICO NON SONO PIU RINVIABILI
19/09/2016 - L ex consigliere regionale Giuseppe Giordano, anche alla luce dei recenti e tragici avvenimenti del terremoto in centro Italia, pone nuovamente all  attenzione dell  amministrazione comunale lo stato dei plessi scolastici facenti parte l  Istituto Comprensivo "Orazio Lazzarino" di Gallico. Giordano ricorda gli innumerevoli e pregressi interventi, le assemblee pubbliche, [...]
Presentazione del libro “I gallicesi caduti nella Grande Guerra – Albo d Oro”
16/04/2016 - “I gallicesi caduti nella Grande Guerra – Albo d Oro” è il titolo del libro di Carmelo Covani che sarà presentato sabato prossimo 16 aprile alle ore 17.30 nella sala conferenze della scuola elementare di Gallico Marina a Reggio Calabria. In occasione della Grande Guerra, Gallico ha pagato un pesante tributo in termini di vite umane. Ed oggi, grazie a questo [...]
AID My Story Un evento gratuito, pensato dai giovani per i giovani, dove scambiare le proprie esperienze personali
15/04/2016 - Venerdì15 aprile alle ore 9.00 presso il Palazzo Consiglio Regionale, sala Federica Monteleone, in via Cardinale Portanova RC si terrà un Convegno Regionale della Calabria dell Associazione Italiana Dislessia, dal titolo My Story. I Presidenti Provinciali dell AID delle Sezioni della Calabria dalla padrona di casa Adelaide Laganà , a Maria Pia Scafuro Presidente e [...]
Governance sanitaria e ruolo dell’ingegneria clinica: oggi convegno a Reggio Calabria
16/03/2016 - Presso la sala conferenze Confindustria a Reggio Calabria oggi alle 17 si terrà una tavola rotonda "governance sanitaria" sul ruolo dell ingegneria clinica. La tavola rotonda è organizzata dalla Fondazione Mediterranea e da Officina Calabria con il patrocinio degli Ordini professionali dei Medici e degli Ingegneri, del Dipartimento di Ingegneria dell Università Mediterranea, [...]
SITI CONTAMINATI E PATOLOGIE TUMORALI
18/10/2015 - Si è svolta ieri a Melito di Porto Salvo una tavola rotonda, organizzata da Area Grecanica in Movimento e Officina Calabria, su “Siti contaminati e patologie tumorali nell area grecanica“. La conferenza, moderata dall Onorevole Giuseppe Giordano, si è pregiata della presenza dell Assessore regionale all ambiente, Antonella Rizzo, della Responsabile [...]
1
2
3
4
5
>>