05/04/2014
"Slitta la città metropolitana, che amarezza"

''Solo qualche mese fa, a fronte della notizia secondo la quale in sede di Commissione Affari costituzionali era stato approvato un emendamento che posticipava l'istituzione della citta' metropolitana di Reggio Calabria rispetto alle altre , sollecitavo i rappresentanti parlamentari calabresi di ogni schieramento politico a bloccare un tentativo che non faceva gli interessi della comunita' reggina. Purtroppo l'approvazione in via definitiva del disegno di legge Del Rio sulle province ha confermato lo slittamento temporale senza alcuna fondata motivazione logica e giuridica''. Lo ga detto Giuseppe Giordano (Idv), consigliere regionale della Calabria. ''Rimane l'amarezza di una decisione che non fa gli interessi della comunita' reggina , mentre, come rilevavo, l'istituzione della citta' metropolitana in via immediata - continua Giordano - avrebbe permesso un cambio di rotta , una accelerazione di processi virtuosi che avrebbero movimentato la situazione stagnate in cui ci troviamo. Non si comprende su quali basi poggi questo rinvio ritenendo che la gestione commissariale dell'Ente non sia una valida motivazione, anzi, proprio in ragione della grave crisi economica e finanziaria, l'istituzione immediata della citta' metropolitana avrebbe permesso di agganciare, e non solo, i finanziamenti nascenti dal Pon Citta' metropolitane , inserito nella nuova programmazione 2014/2020 . Il Pon in questione prevede, tra l'altro, la destinazione di ingenti risorse per le istituende citta' metropolitane del sud che riceveranno dagli 80 ai 100 milioni di euro ciascuna e ,come evidenziato in sede di presentazione, la principale linea di azione punta sull'utilizzo dello strumento ''Citta' intelligente /Smart city'' tendente al ridisegno e alla modernizzazione dei servizi urbani attraverso piani di investimento per il miglioramento delle infrastrutture di rete e dei servizi pubblici e con ricadute dirette e misurabili sui cittadini residenti e piu' in generale sugli utilizzatori della citta'. Insomma un piano straordinario di interventi a favore della mobilita' sostenibile,della riduzione dei consumi energetici, della diffusione di servizi digitali e di sperimentazioni per l'inclusione sociale, con quest'ultimo segmento che assume una evidentissima rilevanza per fare uscire la Citta' dalla situazione di disagio. Mi domando se i parlamentari calabresi ed i reggini in particolare di ogni schieramento - conclude Giordano - che pur appartengono tutti alla coalizione di governo, e lo stesso governo regionale, si siano resi conto dei danni economici e sociali che lo slittamento comportera' per la nostra area. Mentre le altre citta' si ritroveranno ben presto in linea con i finanziamenti comunitari Reggio dovra' ancora attendere con i nostri rappresentanti incapaci a contrastare una norma illogica e penalizzante."

GLI ALTRI COMUNICATI
registro tumoriGIORDANO:LUCI ED OMBRE SUL PERCORSO DEL REGISTRO TUMORI
05/01/2017 - Nel dare atto dell’impegno profuso dai responsabili dell’ASP di Reggio Calabria nel rendere operativo il tanto atteso registro tumori non posso non rilevare come una attività così complessa non possa fare a meno di una azione sinergica che coinvolga i numerosi attori istituzionali che a vario titolo svolgono un ruolo importante per la realizzazione di uno strumento [...]
GIORDANO: LE PROBLEMATICHE DEI PLESSI SCOLASTICI DELL ISTITUTO COMPRENSIVO “ORAZIO LAZZARINO” DI GALLICO NON SONO PIU RINVIABILI
19/09/2016 - L ex consigliere regionale Giuseppe Giordano, anche alla luce dei recenti e tragici avvenimenti del terremoto in centro Italia, pone nuovamente all  attenzione dell  amministrazione comunale lo stato dei plessi scolastici facenti parte l  Istituto Comprensivo "Orazio Lazzarino" di Gallico. Giordano ricorda gli innumerevoli e pregressi interventi, le assemblee pubbliche, [...]
Presentazione del libro “I gallicesi caduti nella Grande Guerra – Albo d Oro”
16/04/2016 - “I gallicesi caduti nella Grande Guerra – Albo d Oro” è il titolo del libro di Carmelo Covani che sarà presentato sabato prossimo 16 aprile alle ore 17.30 nella sala conferenze della scuola elementare di Gallico Marina a Reggio Calabria. In occasione della Grande Guerra, Gallico ha pagato un pesante tributo in termini di vite umane. Ed oggi, grazie a questo [...]
AID My Story Un evento gratuito, pensato dai giovani per i giovani, dove scambiare le proprie esperienze personali
15/04/2016 - Venerdì15 aprile alle ore 9.00 presso il Palazzo Consiglio Regionale, sala Federica Monteleone, in via Cardinale Portanova RC si terrà un Convegno Regionale della Calabria dell Associazione Italiana Dislessia, dal titolo My Story. I Presidenti Provinciali dell AID delle Sezioni della Calabria dalla padrona di casa Adelaide Laganà , a Maria Pia Scafuro Presidente e [...]
Governance sanitaria e ruolo dell’ingegneria clinica: oggi convegno a Reggio Calabria
16/03/2016 - Presso la sala conferenze Confindustria a Reggio Calabria oggi alle 17 si terrà una tavola rotonda "governance sanitaria" sul ruolo dell ingegneria clinica. La tavola rotonda è organizzata dalla Fondazione Mediterranea e da Officina Calabria con il patrocinio degli Ordini professionali dei Medici e degli Ingegneri, del Dipartimento di Ingegneria dell Università Mediterranea, [...]
SITI CONTAMINATI E PATOLOGIE TUMORALI
18/10/2015 - Si è svolta ieri a Melito di Porto Salvo una tavola rotonda, organizzata da Area Grecanica in Movimento e Officina Calabria, su “Siti contaminati e patologie tumorali nell area grecanica“. La conferenza, moderata dall Onorevole Giuseppe Giordano, si è pregiata della presenza dell Assessore regionale all ambiente, Antonella Rizzo, della Responsabile [...]
1
2
3
4
5
>>